200

Rullino lana rasata

€ 0.80

rullino rasatoRullino lana rasata velour antisolvente a pelo corto cm 10. Ricambio rullino rasato per gelcot e smalti a solvente multiuso finitura gelcot.

Annulla selezione
Categoria: . Etichetta .

Descrizione prodotto

Rullino lana rasata

velour antisolvente  a  pelo corto cm 10

Rullino lana rasata per gelcot e smalti a solvente multiuso finitura gelcot.

 diametro 15 mm

altezza pelo 4 mm
FORNITO SENZA MANICO.
rullino rasato
E’ fondamentale saper utilizzare gli strumenti adatti al tipo di tinteggiatura che desideri.

Un rullo non adatto al tipo di colore o di dimensioni sbagliate ti farà perdere tempo e ti porterà ad un risultato scadente.

Segui i consigli di questa guida per riuscire ad utilizzare al meglio il rullo per imbiancare le tue pareti.

Consigli:

  1. Il rullo è lo strumento pratico e veloce per tinteggiare uniformemente le pareti o per stendere i fondi isolanti di preparazione.
    Per superfici grandi è preferibile che utilizzi quelli in cotone o spugna, mentre per decorare con effetti ricercati ed eleganti, oppure per dipingere con gli smalti, utilizza i rulli in velluto.
  2. I rulli a pelo sintetico possono essere a pelo lungo o a pelo corto che vanno bene per stendere smalti o pitture dense come la cementite. I rulli a pelo corto hanno misure che variano dai 10 ai 20 cm.
  3. Esistono anche rulli in spugna sintetica o gomma con disegni in rilievo che puoi utilizzare per ottenere effetti speciali.
  4. Prima di usare un rullo nuovo in pelo naturale o sintetico lascialo a bagno almeno per un’ora, quindi lavalo con sapone da bucato e sciacqualo bene.
    Quando lo immergi nella pittura deve essere un poco umido, e dopo che l’hai intinto passalo nell’apposita griglia che di solito è fornita insieme al rullo per evitare sgocciolature.
    A termine del lavoro il rullo lo devi pulire con acqua o con del solvente, secondo il tipo di tinta usata.

Curiosità:

Molti utenti pensano che le pitture si applicano sulle superfici tramite il contatto del rullo.
Tuttavia ciò non è corretto, i rulli per pitture lavorano grazie al principio della rotazione.
Durante la rotazione, l’applicazione avviene tramite il rilascio di tante micro gocce sulla superficie.

In questa combinazione la qualità del tessuto è determinante.
Solamente materiali di altissima qualità possono soddisfare queste esigenze.

L’applicazione dei prodotti varia in base alle diverse superfici.

Diverse imbottiture tengono conto di questo.

A seguire le diverse imbottiture che si usano per i rulli:

• Imbottitura dura 4 mm per muri leggermente ruvidi
• Imbottitura dura 8 mm per muri ruvidi
• Imbottitura morbida per muri veramente ruvidi
L’imbottitura dura è composta da espanso denso che non assorbe le pitture e quindi non aumenta il peso del rullo. L’imbottitura morbida si ottiene con espanso poroso a bassa densità, rivestito con un film impermeabile che protegge dall’assorbimento e non fa aumentare il peso del rullo.

Un lavoro pulito richiede lavorare pulito.

Assorbimento della pittura
1. La profondità massima di immersione non deve arrivare aI manico.
2. Ruotare il rullo sulla retina e ripetere l’immersione sempre non superando la profondità massima.
3. Ripetere il procedimento fino a quando il rullo non ha assorbito la pittura uniformemente.
4. Per ottenere buoni risultati mai, e ripetiamo mai, immergere il rullo completamente nella pittura!

Questa è la decisione che determina un risultato di successo!


La regola generale:
• Minore è l’altezza del pelo, migliore è il risultato finale della superficie finale
• Maggiore è la densità della pittura, minore deve essere la lunghezza del pelo

Informazioni aggiuntive

vasi

10 cm

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni, vuoi essere il primo?

Scrivi la prima recensione per “Rullino lana rasata”